Chi siamo

DANIELE NATOLI

Classe 1981, Daniele Natoli si laurea nel 2006 presso la Facoltà degli studi La Sapienza di Roma .

Collabora inizialmente con lo studio PRAS tecnica edilizia a Roma, dove partecipa alla progettazione e alla realizzazione di importanti progetti su grande scala e con una forte connotazione tecnico-strutturale.

Nel 2008 vince borsa di studio con il progetto Cornelius Hertling -Leonardo da Vinci indetto dall’Ordine degli Architetti di Roma con destinazione Varsavia (Polonia). Qui collabora con lo Studio Bulanda Mucha con il quale si occupa di strutture ricettive e Resort di lusso tra cui del concorso ad inviti per la realizzazione del nuovo Hotel Marriot Okécie classificato secondo.

Tornato a Roma collabora con diversi studi e tra il 2011 e il 2012  questo lo porta a vivere a Parigi per occuparsi, come consulente esterno, di un progetto di luxury design e del relativo cantiere di un attico sito al XVI arrondissement

Vince nel 2011, con altri colleghi, il concorso di idee indetto dal Comune di Brignano Gera d’Adda per la realizzazione del nuovo polo per l’infanzia.

Nel 2013 decide di fondare insieme ad Eride Tanga lo studio Nt Architetti

Pubblicazioni:

KOMUNIKAT, numero di maggio, rivista polacca di architettura;
concorso di architettura per la realizzazione del nuovo Hotel Marriott all’aeroporto Fryderyk F. Chopin (secondo posto), Bulanda i Mucha architekci, Varsavia.

ARKETIPO, numero 53 di marzo 2011, rivista italiana di architettura e design: Nuovo polo per l’infanzia, città di Brignano Gera d’Adda, Italia

ITALIA OGGI, quotidiano giorno 06 aprile 2011, pag 20: Nuovo polo per l’infanzia, città di Brignano Gera d’Adda, Italia

ERIDE TANGA

Classe 1982, Eride Tanga si laurea  nel 2006 presso la Facoltà di architettura di Roma Tre con tesi di laurea in Progettazione e riqualificazione paesaggistica ed urbana con il Professore Francesco Cellini. 

Collabora sin dall’inizio con diversi studi di Roma, nel 2008 vince borsa di studio con il progetto Cornelius Hertling -Leonardo da Vinci indetto dall’Ordine degli Architetti di Roma con destinazione  Varsavia (Polonia), qui si confronta con una cultura diversa ed affascinante come quella dell’Est europeo.
Collabora con lo studio Kipp projekt e si occupa di strutture ricettive e Resort di lusso, curando oltre che la progettazione architettonica anche i dettagli esecutivi. 

Nel 2010 collabora con l’Ordine degli Architetti di Roma (APPC) “Sportello Giovani” con il progetto di allestimento Synchronizing Geometry Esposizione Ferrater e Associati (OAB), con la Soprintendenza Capitolina nel Progetto di Salvaguarda e valorizzazione dei Beni Culturali del centro storico di Roma. Nello stesso anno partecipa all’evento di apertura della nuova sala espositiva del MACRO Museo Arte Contemporanea di Roma progettata dall’architetto francese Odile Decq.

Nel 2013 rivece attestazione di pubblica benemerenza per aver prestato servizio volontario al “Sisma Abruzzo 2009” e fonda con Daniele Natoli lo studio Nt Architetti a Roma.

Pubblicazioni:

Knowing the past for managing the present: a comparison between historical cartography and satellite images for the study of Rome’s city center ” Valerio Baiocchi, Keti Lelo, Maria Vittoria Milone, Martina Mormile, Eride Tanga.